Soluzioni Business - Blossomfiori
2362
page-template-default,page,page-id-2362,wp-custom-logo,theme-bridge,woocommerce-demo-store,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive
 

Soluzioni Business

ABBONAMENTO FIORI

 

Come funziona?

 

Consegniamo, allestiamo e ritiriamo le composizioni a cadenza fissa
Non dovrai far altro che goderti le decorazioni, allo smaltimento ci pensiamo noi!

 

 

Nessuna manutenzione richiesta!

 

Le nostre composizioni non hanno bisogno di manutenzione, pensiamo a tutto noi!

 

 

Soluzioni su misura

 

Personalizziamo il prodotto su misura in base alle vostre esigenze!

 

 

 

 

 

WORKSHOP ED EVENTI TEAM BUILDING

 

Team building su misura

Vi aiuteremo a scegliere l’attività migliore per le vostre esigenze! Potrai scegliere tra creare graziosi kokedama, sushi di fiori, terrarium, creare mazzi di fiori, scegli ciò che fa per voi!

 

 

Scegli la nostra esperienza!

I partecipanti verranno guidati e seguiti dai nostri esperti. Le attività da compiere sono semplici, ma comportano una grande soddisfazione!

 

 

Un momento di relax per il tuo team

Lavori manuali a contatto con la natura aiutano la mente a rilassarsi e a ricaricare le batterie del tuo team più velocemente. Niente è più rilassante di mettere le mani nella morbida terra o è più soddisfacente di creare una composizione floreale!

 

 

 

 

Collaborazioni con fotografi per shooting

Design unici

Diffida dei classici fioristi! Affidati al nostro estro e alla nostra creatività per avere la miglior cornice per i tuoi scatti. traduciamo le vostre idee in fiori e realizziamo l’allestimento su misura per le vostre esigenze!

Armocromia

Adattiamo il tuo allestimento in base a test armocromia già eseguiti, o pensiamo noi alla palette giusta per il vostro stile! Lasciati ispirare da uno dei nostri lavori già eseguiti!

 

Primavera

Stagione degli accostamenti cromatici chiari ed armoniosi, ben si accosta a carnagioni dalla media intensità.

La palette è composta da tonalità particolarmente luminose e calde, ma senza esagerare.

I toni tenui, come panna, avorio, giallo paglierino ed una gradazione color cammello più decisa ne sono basi perfette, su cui poter giocare aggiungendo colori pastello più caldi come l’arancio pesca, il rosso corallo, e l’azzurro polvere.

Estate

L’estate è la stagione dei colori freddi, tenui e particolarmente delicati dalla bassa intensità visiva, che ben si addicono ad un mix pelle-occhi-capelli particolarmente chiaro.

La tonalità di base dell’abbinamento potrebbe essere un colore grigio perlato o un tortora, per poi aggiungervi delle tinte tenui pastellate o color cipria.
Le tonalità di rosa, l’arancio pastello, il giallo paglierino ed i verdi tenui come la salvia si abbinano particolarmente bene.
Alla larga invece dai colori eccentrici, predominanti e dalle tinte eccessivamente sature, soprattutto se caldi: rischierebbero di accentrare l’attenzione, scombinare l’equilibrio dei colori e generare discromie.

Autunno

L’autunno è la stagione dei toni decisi, con una nota di caldo ed un valore cromatico scuro.

I colori, di ispirazione chiaramente naturale, come l’ocra, il marrone tabacco, l’arancio e i rossi caldi, caratterizzano la stagione di transizione verso l’inverno.

Per quanto riguarda i verdi, devono essere preferiti colori pieni, come il verde foresta e muschio.
Evitate assolutamente tinte pastello in questa stagione!

Inverno

L’inverno è caratterizzato da un’elevata intensità di colori, il cui bilanciamento richiede una grande capacità nel contrastarne i toni.

Particolarmente adatta a chi ha un colore della pelle freddo e capelli scuri, i toni non sono necessariamente freddi e spenti, ma anzi brillanti ed intensi.

Il bianco stagionale è un bianco puro o tendente glaciale, piuttosto che avorio e panna, che meglio caratterizzano le stagioni primaverili.

Per dare un deciso contrasto, si può spaziare dal rosso porpora, al blu navy, al giallo acido, per finire con un verde sage.